CMS

Stampa

Compact Muon Solenoid


CMS è un rivelatore di particelle, cosatruito con lo scopo principale di dimostrare l’osservazione sperimentale del bosone di Higgs e di altre nuove particelle.

È stato costruito per misurare con grande precisione muoni, fotoni ed elettroni.

CMS è il più grande solenoide superconduttore al mondo. È costituito da 100 milioni di singoli elementi attivi, ciascuno dei quali contribuisce alla ricerca di segnali di nuove particelle e nuovi fenomeni al ritmo di 40 milioni di volte al secondo.

Lo spokesperson della collaborazione CMS è l'italiano Tiziano Camporesi.

 

 VIRTUAL TOURS CMS

il sito italiano dell'esperimento http://web.infn.it/cms
il sito dell'esperimento http://cms.web.cern.ch/
responsabile INFN Roberto Tenchini | mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Stampa

Come è fatto CMS

 

DIMENSIONE: lunghezza 21 metri - altezza 15 metri - peso 12.000 tonnellate.

 

a. Tracciatore La traiettoria delle particelle viene misurata con grandissima precisione da un rivelatore a strisce di silicio.

b. Calorimetro elettromagnetico Misura l'energia depositata da fotoni ed elettroni.

c. Calorimetro adronico. Misura l'energia depositata dagli adroni.

d. Solenoide super-conduttore Nella bobina superconduttrice di niobio-titanio di 13 metri di lunghezza e 6 metri di diametro, raffreddata a -270°C, passa una corrente di 20.000 Ampère. La bobina genera un campo magnetico terrestre. Questo campo magnetico fa curvare le particelle cariche, permettendo così di distinguerle e di misurare l'impulso.

e. Rivelatore per muoni. Per identificare i muoni e per misurarne l'impulso, si usano tre tipi di rivelatori. La migliore determinazione dell'impulso dei muoni si ottiene combinando le informazioni del rivelatore per muoni con il tracciatore.



Esperimento Cms


download pdf