TOTEM

Stampa

TOTal Elastic and diffractive cross section Measurement

TOTEM è un esperimento dedicato a misurare la probabilità e le modalità degli urti tra protoni in LHC.
Per raggiungere i suoi scopi TOTEM rivela particelle prodotte molto vicino al fascio di LHC e consente di ottenere una calibrazione assoluta della luminosità di LHC, il parametro fondamentale che determina il numero degli urti tra protoni.
Il suo apparato sperimentale consiste quindi in rivelatori di particelle collocati su entrambi i lati del punto di collisione di LHC condiviso con l’esperimento CMS e si trovano in camere a vuoto collegate al tubo dell’acceleratore in cui scorre il fascio di LHC.
I rivelatori consentiranno la misura dei protoni diffusi elasticamente o quasi-elasticamente (nelle interazioni cioè che non fanno evolvere i protoni in altre particelle) mentre un sistema di tracciatori attorno all’acceleratore fornirà la rivelazione delle interazioni inelastiche (quelle che danno origine a nuove particelle). Lo spokesperson di TOTEM è l'italiano Simone Giani
il sito dell'esperimento http://totem-experiment.web.cern.ch/totem-experiment/
responsabile INFN Emilio Radicioni | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Stampa

Come è fatto Totem

DIMENSIONE: lunghezza 440 metri - altezza 5 metri - largehezza 5 metri - peso 20 tonnellate